Menu

Nepi

Contatti Comune di Nepi P.zza del Comune, 20
01036 Nepi (VT) Italia
Tel. ++39 0761557001
(84 Kmq - 6346 Abitanti)

Sito Web Ufficiale
  • Nepi

Informazioni Nepi



E’ un piccolo borgo situato alle appendici dei monti Cimini, dista da Viterbo circa 37 Km.
Il territorio è di natura tufacea, i dintorni sono ricchi di vegetazione, in particolare di boschi.
La città è famosa fin dai tempi dell’antica Roma per la sua acqua minerale carbonica, conosciuta con il nome di Ò Acqua di NepiÓ Vi sono documenti che attestano l’esistenza dell’aglomerato fin da tre secoli prima di Cristo, come il resto delle città della zona, anche Nepi fu fondata dagli Etruschi.

Nel 396 fu conquistata da Veio da parte dei romani, e divenne insieme a Sutri un avanposto a difesa dei territori. Nel VI secolo è contesa tra i Goti, che imperversano con diverse iniziative militari in Italia, e i Bizantini del generale Narsete, inviato dall’imperatore Giustiniano a contrastarli (551).
Nel 568 inizia l’invasione dei Longobardi in Italia, guidati dal re Alboino: la città viene distrutta. Nell’XI secolo inizia una nuova fase di vita che durerà, ininterrotta, sino ad oggi.



Luoghi da visitare Nepi



Duomo

La costruzione è di origine romanica, fu completamente riedificato nell’800. Al suo interno è possibile ammirare, nell’altare maggiore, un sarcofago di scuola Berniniana e due tavole del 1400 di un artista anonimo.

 

Palazzo Comunale

Fu costruito alla fine del XVI secolo, fu disegnato dal Vignola, sono conservati al suo ointerno alcuni repertii di epoca romana.

 

Rocca

Fu ricostruita da Sangallo il Vecchio, per ordine dei Borgia, sul luogo dove sorgeva un antico castello. Fu a lungo dimora di Lucrezia Borgia.